Patema Inverted

  • Regia: Yasuhiro Yoshiura
  • Genere: Animazione
  • Paese: Giappone
  • Anno: 2013
  • Soggetto: Yasuhiro Yoshiura
  • Sceneggiatura: Yasuhiro Yoshiura
  • Fotografia: (Animazione) Daisuke Mataga, Kumiko Otani
  • Scenografia: -
  • Costumi: -
  • Musiche: Michiru Oshima
  • Montaggio: Yasuhiro Yoshiura, Eiji Tsuchida
  • Ufficio stampa: VIC Communication
  • Produttori: -
  • Una produzione: ASMIK-ACE, INC., Mikio ONO Purple Cow Studio Japan
  • Distribuzione: ASMIK-ACE, INC. Kayo YOSHIDA
  • Uscita in sala: -

Alice nella Città
CONCORSO - Young Adult

Colore, 99 min.


REGIA


Yasuhiro Yoshiura
 

SINOSSI


La storia è ambientata in un mondo sotterraneo, pieno di tunnel che si diramano dappertutto. Le persone vivono vite piacevoli e tranquille, nonostante vivano in spazi oscuri, ristretti ed indossino abiti di protezione. A Patema, la principessa di uno dei villaggi del sottosuolo, piace esplorare i tunnel. Il suo luogo preferito è una “zona pericolosa“, interdetta agli abitanti del suo villaggio e, sebbene lei lo sappia, la sua curiosità non può tenerla distante. In più nessuno ha mai spiegato di che tipo di pericolo si tratti. Ma un giorno, in uno dei suoi viaggi in quei luoghi, Patema si trova davanti ad eventi inaspettati: dove i segreti nascosti vengono alla luce, la storia inizia a dischiudersi. Yoshiura ha scritto: “Ho fatto per quasi tutto il tempo “storie al chiuso”, dai tempi dell’università fino a Time of Eve, ma penso che sia tempo di uscire fuori. Questa nuova animazione è… semplicemente una storia di “una ragazza che incontra un ragazzo” e “un ragazzo che incontra una ragazza”. È una storia estremamente rigorosa ma anche estremamente strana.“


BIOGRAFIA DEL REGISTA


Yasuhiro Yoshiura è regista e sceneggiatore di numerosi cortometraggi animati. Nato nel 1980 a Hokkaido e crescito a Fukuoka, si è laureato presso la Facoltà di Design dell’Università di Kyushu nel 2003. Trasferitosi a Tokyo, realizza l’acclamato film Pale Cocoon nel 2006 e fonda la sua Casa di Produzuione Studio Rikka.