Se chiudo gli occhi non sono più qui

  • Regia: Vittorio Moroni
  • Genere: Drammatico
  • Paese: Italia
  • Anno: 2013
  • Soggetto: -
  • Sceneggiatura: Vittorio Moroni, Marco Piccarreda
  • Fotografia: Andrea Caccia, Massimo Schiavon
  • Scenografia: Fabrizio D’Arpino
  • Costumi: Grazia Colombini
  • Musiche: Mario Mariani per Ala Bianca
  • Montaggio: Marco Piccarreda
  • Ufficio stampa: VIC Communication
  • Produttori: -
  • Una produzione: 50Notturno con RAI Cinema
  • Distribuzione: -
  • Uscita in sala: -

Alice nella Città
CONCORSO - Young Adult / World Premiere

Colore, 110 min.
 

REGIA
 

Vittorio Moroni
 

SINOSSI
 

Kiko ha 16 anni. Suo padre, defunto, era italiano. Sua madre Marilou è filippina. Vivono con Ennio, il nuovo compagno della mamma, un caporale che sfrutta immigrati clandestini. Ogni giorno, dopo la scuola, Kiko è costretto a lavorare nei cantieri edili di Ennio. Sente di vivere nel pianeta sbagliato. C’è un solo posto dove è possibile sognare: un vecchio bus abbandonato in una discarica che Kiko ha trasformato nel suo rifugio. Un giorno un vecchio amico del padre, Ettore, viene a cambiare il suo destino: lo cerca e si offre di diventare il suo maestro. Ma quell’uomo nasconde un segreto.
 

CAST
 

Giorgio Colangeli
Giuseppe Fiorello
Mark Manaloto
Hazel Morillo
con la partecipazione di Ignazio Oliva
Vladimir Doda
Anita Kravos
Elena Arvigo
Stefano Scherini
Ivan Franek

 

BIOGRAFIA DEL REGISTA
 

» Sceneggiature Nel 2010 ha scritto con Emanuele Crialese la sceneggiatura del film "Terraferma" di Emanuele Crialese PREMIO DELLA GIURIA – FESTIVAL DI VENEZIA 2011, film candidato a rappresentare il cinema italiano agli Oscar 2012. Nel 2012 ha scritto la sceneggiatura del film d’ esordio alla regia di Alessandro Gassman “Razzabastarda”, adattamento cinematografico della pièce “Roman e il suo cucciolo” di Reinaldo Povod. Come sceneggiatore ha vinto per due volte il Premio Solinas, con "Il sentiero del gatto" (1998) e "Una rivoluzione" (2002); ha ricevuto nel 2009 la Borsa di sviluppo per la storia "Se chiudo gli occhi non sono più qui” ed è risultato due volte finalista con "L'intruso" (2002) e "Funambola" (Senza guardare giù) (2010).
 

» Regie Ha diretto tre lungometraggi, “Tu devi essere il lupo” per cui ha avuto la nomination al David di Donatello per il miglior regista esordiente e ai Nastri d'argento. Nel 2006 ha girato tra Roma e il Bangladesh, “Le ferie di Licu” per cui ha avuto la nomination ai Nastri d'argento 2007 come miglior documentario, ed “Eva e Adamo”, (2009). Tra i cortometraggi realizzati prima dell'esordio “Eccesso di zelo”, (1997) ha vinto premi presso numerosi festival tra cui il Sacher d'argento e il Premio Universal che ha consentito a Vittorio Moroni di effettuare un master presso gli studios della Universal Pictures a Hollywood.
 

» Teatro Nel 2009 ha vinto il Premio di drammaturgia SIAE-AGIS-ETI con la pièce teatrale "La terza vita" , debutto Teatro Valle 2011 con Laura Nardi, Elena Veggetti, regia A. Pinheiro. Nel 2012 è stato finalista del premio Riccione con la pièce “Il grande mago”, che ha debuttato a Roma durante la stagione teatrale 20012/13 , con Luca De Bei, regia di G.Marini Nel 2013 debutta "Penso che un sogno così …" con Giuseppe Fiorello, regia di Giampiero Solari.
 

FILMOGRAFIA
 

2013 | Se chiudo gli occhi non sono più qui
2009 | Eva e Adamo
2006 | La ferie di Licu
2004 | Tu devi essere il lupo
2002 | Sulle tracce del gatto (documentario)
1998 | La terra vista da Marte (cortometraggio)
1997 | Eccesso di zelo (cortometraggio)